IL BARONE RAMPANTE

  • TITOLO IL BARONE RAMPANTE
  • AUTORE ITALO CALVINO
  • TIPOLOGIA TEATRO D’ATTORE
  • ORDINE DI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO
  • ETA’ CONSIGLIATA 10-14 ANNI
  • DURATA 60 MINUTI circa
  • EDUCATIONAL PACK “CRESCERE E CONOSCERE INSIEME”

 

E’ il 15 Giugno del 1767, quando Cosimo di Rondò si arrampica su un albero per non scendere mai più.
Da “Il Barone Rampante” di Italo Calvino, nasce uno spettacolo dal forte messaggio pedagogico: un racconto di coraggio e affermazione, alla ricerca di libertà e identità personale.

SINOSSI

Era il 15 Giugno del 1767, quando Cosimo Piovasco di Rondò, giovane rampollo di una nobile famiglia di Ombrosa, all’età di dodici anni si arrampicò su un albero per non scendervi mai più. A raccontarci la sua storia è il fratello minore Biagio: sarà lui ad accompagnare il pubblico nella vita e nelle avventure di Cosimo proprio a partire da quel giorno, quando, dopo un litigio per un piatto di lumache, decise che quegli alberi sarebbero stati per sempre la sua casa.

Biagio racconterà al pubblico che questo non fu un capriccio: spostandosi solo attraverso i boschi, circondato dai libri, Cosimo costruirà per sé una nuova dimensione quotidiana, diversa dall’ordinaria, ma decisamente completa e stimolante. Il ragazzo conoscerà l’amore incontrando la giovane Viola e diventerà con il tempo una figura popolare tra gli abitanti di quelle terre. La scelta di una vita diversa si tradurrà, così, in un incredibile percorso di formazione: il ragazzo stringerà rapporti con i ragazzini del popolo e con il bandito Gian de Brughi – iniziandolo alla lettura -, si dedicherà allo studio della filosofia – arrivando perfino a conoscere Voltaire -, sventerà l’attacco di pirati arabi, aiuterà dei nobili spagnoli esuli, organizzerà gli abitanti contro gli incendi boschivi e infine incontrerà Napoleone Bonaparte in persona. Ma mai, in nessuna delle sue avventure, Cosimo lascerà le altezze dei suoi alberi, neanche al termine della sua vita, quando, ormai anziano e provato dagli anni, al passaggio di una mongolfiera, si aggrapperà ad un cima penzolante, scomparendo per sempre all’orizzonte.

ITALO CALVINO A SCUOLA

Il giovane eroe di Italo Calvino ci insegna che “Non ci può essere amore se non si è se stessi con tutte le proprie forze”, inneggiando ad una vita libera dall’oppressione del quotidiano e dal peso di un destino prestabilito, vissuta contro ogni forma di pregiudizio e di chiusura, che mai si piegherà a vincoli e imposizioni sociali.

Lo spettacolo mette in scena il romanzo de “Il Barone Rampante” sottolineandone, dunque, il forte messaggio pedagogico. Perché la storia di Cosimo non è quella di una fuga dal mondo, è un racconto di coraggio e di affermazione: con la sua scelta, il protagonista riuscirà ad affermare sé stesso e la propria identità personale, senza isolarsi dalla società che vive e sempre partecipando alla vita degli uomini, aiutando gli altri. E’ attraverso una volontà così decisa che egli giungerà a riconoscere la sua individualità nella massa e a compiere un passo decisivo per tutti noi: emancipandosi dall’astratta somma di comportamenti prestabiliti a cui il suo destino lo avrebbe condotto, Cosimo ci insegna che la strada della libertà è possibile e percorrerla significa prima di tutto avere il coraggio di Essere. Essere diversi, essere soli, a volte, per godere di una consapevolezza essenziale: sentirsi sé stessi.

SCHEDA TECNICA

  • PERSONE: 3 attori – 1 tecnico
  • DURATA SPETTACOLO: 60 minuti
  • DURATA ALLESTIMENTO SCENOGRAFICO: 40 minuti
  • LUOGO DI RAPPRESENTAZIONE: Lo spettacolo è rappresentabile in teatro o su palco/su pedana/a terra purché con pubblico seduto ed in luogo silenzioso
  • SPAZIO SCENICO MINIMO: Larghezza 5 m – Profondità 5 m – Altezza 4 m

L’Associazione fornisce – con il prezzo dello spettacolo – l’attrezzatura necessaria alla messa in scena: service audio e luci, quadratura nera.

Per Informazioni

15 + 8 =

Patrocinio
Comune di Cerveteri
R
Associazione Margot Theatre

Spettacoli | Eventi | Formazione

Margot Theatre sostiene i diritti LGBT
Sede Legale:

Cerveteri (Rm) Via Giulio Valeri 7H

Sede Operativa:

Valcanneto - Cerveteri (Rm) Via Antonio Vivaldi, 59

i
Dati Aziendali

 P. I. 13284411009 | C. F. 97835450582

Seguici sui nostri social